Caro Energia

L’aumento dei costi delle forniture energetiche è iniziato con la ripresa economica successiva alla pandemia e ha subito una forte escalation dopo il 24 febbraio 2022, quando la Russia ha invaso i territori dell’Ucraina.

Assolombarda supporta le imprese che si trovano a fronteggiare questa situazione emergenziale, fornendo assistenza sulle misure messe a disposizione dal Governo e nell’implementazione di azioni di medio e lungo periodo capaci di ridurre il fabbisogno energetico: dall’autoproduzione di energia al suo uso razionale e consapevole.

Soluzioni per ridurre il caro energia Soluzioni a medio e lungo termine

Ti servono informazioni? Contattaci >


Notizie utili

Crediti d'imposta energia e gas
02/12/2022

Crediti d'imposta energia e gas

Crediti d’imposta energia e gas dicembre 2022 - Nuovi chiarimenti relativi all'uso dei crediti

Caro energia e conflitto Russia-Ucraina: le principali misure finanziarie
24/11/2022

Caro energia e conflitto Russia-Ucraina: le principali misure finanziarie

Per le richieste di liquidità legate al conflitto Russia-Ucraina e agli aumenti dei prezzi dell'energia, riportiamo le principali misure attualmente in vigore proposte dal Fondo di Garanzia e da SACE.

Energy Release: un supporto alle aziende associate che vogliono partecipare al meccanismo
23/11/2022

Energy Release: un supporto alle aziende associate che vogliono partecipare al meccanismo

Assolombarda ha stipulato una convenzione con un Soggetto Aggregatore per la partecipazione all'Energy Release.

Imprese gasivore - Pubblicate le disposizioni attuative per il riconoscimento delle agevolazioni
16/11/2022

Imprese gasivore - Pubblicate le disposizioni attuative per il riconoscimento delle agevolazioni

Sono disponibili le regole che definiscono il meccanismo per la definizione delle imprese a forte consumo di gas naturale e del riconoscimento delle relative agevolazioni.

Energy Release: tariffe calmierate per contrastare il Caro Energia
16/11/2022

Energy Release: tariffe calmierate per contrastare il Caro Energia

Pubblicate le modalità di accreditamento e lo schema contrattuale per i clienti finali relativo all’anno 2023.

Comunicazione sulla sostenibilità: adottata in via definitiva la direttiva con un ampliamento delle imprese soggette ad obbligo
11/11/2022

Comunicazione sulla sostenibilità: adottata in via definitiva la direttiva con un ampliamento delle imprese soggette ad obbligo

Secondo la direttiva europea della Commissione UE, a partire dal 2024, tutte le imprese di grandi dimensioni e le PMI quotate dovranno rendicontare le informazioni di sostenibilità secondo nuovi criteri e contenuti. Il Parlamento e il Consiglio UE hanno adottato il testo in via definitiva.

Prima parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Prima parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Seconda Parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Seconda Parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Idrogeno: prospettive future e opportunità per il mondo dell’industria e della ricerca

Idrogeno: prospettive future e opportunità per il mondo dell’industria e della ricerca

Impianti fotovoltaici ed efficientamento energetico - Contributi regionali, un’opportunità per le PMI Lombarde

Impianti fotovoltaici ed efficientamento energetico - Contributi regionali, un’opportunità per le PMI Lombarde