Lavoratori stranieri altamente qualificati: nuovi chiarimenti

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, congiuntamente con il Ministero dell’Interno, ha emanato la circolare n. 2829 del 28 marzo 2024.

02/04/2024

La circolare ha fornito le indicazioni essenziali ai fini dell’ingresso e del soggiorno di cittadini di paesi terzi per lavori altamente qualificati a seguito delle modifiche apportate all’articolo 27-quater del decreto legislativo n. 286/1998 (Ingresso e soggiorno per lavoratori altamente qualificati – Rilascio della Carta blu UE) ad opera del decreto legislativo 18 ottobre 2023, n. 152.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Non sei associato e ti servono informazioni?

Contattaci
Contenuti correlati

Azioni sul documento

Appuntamenti
7 Mag

Tea Time con l'avvocato - Secondo incontro

hh 16:00 - 18:00

15 Mag

La gestione degli Ammortizzatori Sociali - Focus sulla CIGO

hh 10:00 - 11:30

13 Giu

Il rapporto di agenzia: aspetti contrattuali e previdenziali

hh 10:00 - 11:30

18 Giu

L’Inail incontra le imprese

hh 10:00 - 12:30

11 Lug

Welfare e Smart Working - Come attrarre e fidelizzare le persone

hh 10:00 - 12:00

Trattamento di fine rapporto

Trattamento di fine rapporto

Infortuni sul lavoro, prevenzione e azione di rivalsa

Infortuni sul lavoro, prevenzione e azione di rivalsa

La multiculturalità in azienda

La multiculturalità in azienda

Legge di Bilancio 2024 - Principali disposizioni in tema di Lavoro e Previdenza

Legge di Bilancio 2024 - Principali disposizioni in tema di Lavoro e Previdenza

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda