Italia-Serbia Innovation Forum. Belgrado, 5-6 dicembre 2023

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale organizza il 5 e il 6 dicembre 2023 a Belgrado un forum bilaterale dedicato all'innovazione e all'ecosistema di supporto alle startup. Il termine per le registrazioni al Business Forum è il 27 novembre.

L'obiettivo del forum è offrire agli attori dell'innovazione attivi in Italia e in Serbia un'opportunità di incontro e di reciproca conoscenza nel quadro della cooperazione istituzionale tra i due Paesi in agritech, intelligenza artificiale applicata ai processi industriali, tecnologie innovative per la transizione ecologica, smart cities e mobilità sostenibile.

Sono partner dell'evento l’Agenzia ICE, il Ministero serbo della Scienza, dello Sviluppo Tecnologico e dell’Innovazione, la Camera Serba del Commercio e dell'Industria e la Regione Lombardia, con il supporto di WMF – We Make Future ed Impact-Hub Belgrado.

La partecipazione all'iniziativa è aperta a investitori istituzionali, parchi tecnologici, incubatori, acceleratori ed altri soggetti attivi nel comparto, oltre eventualmente alle start-up e imprese innovative italiane interessate al mercato serbo e dell'area danubiana e balcanica.

Il programma, coordinato dall’Ambasciata d’Italia in Serbia con il supporto dell’Ufficio ICE di Belgrado, si articolerà su due giorni:

5 dicembre | 15:00-19:00
Apertura dei lavori alla presenza dei rappresentanti istituzionali italiani e serbi, seguita da due sessioni tematiche: 1) presentazione dei sistemi nazionali di ricerca e innovazione italiano e serbo e alla condivisione delle best-practices e possibili nuove partnership, 2) in modalità interattiva, il ruolo chiave di incubatori, acceleratori e venture capital nel kick-starting e finanziamento delle start-up. Seguirà un cocktail di networking presso la Residenza dell’Ambasciatore.

6 dicembre | 9:00-14:00
In collaborazione con We Make Future e Impact Hub Belgrado,  la mattinata di lavori vedrà una prima parte dedicata alla presentazione in modalità reverse pitch dell’ecosistema italiano di supporto alle start-up, seguita da una vera e propria sessione di pitch da parte di un selezionato gruppo di start-up serbe ai Venture Capitalists, incubatori e acceleratori italiani e da una sessione di incontri one-to-one tra i partecipanti all’evento.

Perché partecipare

A partire dal 2017 la Serbia ha impresso una decisa svolta al suo percorso di sviluppo nel settore dell’innovazione e della digitalizzazione, istituendo un Ufficio per l’Information Technology e l’e-Government e investendo ingenti fondi per la realizzazione di infrastrutture per l’ecosistema dell’innovazione, in particolare quattro parchi scientifico-tecnologici nazionali (a Belgrado, Nis, Novi Sad e Čačak, tutti già attivi). Alla fine del 2020 la Serbia ha inaugurato a Kragujevac il nuovo Data Centre nazionale per i servizi informatici del Governo, che ospita dal dicembre 2021 anche il supercomputer (livello Tier 4) che fornisce le risorse di calcolo alla piattaforma nazionale per l’Intelligenza Artificiale. Nel giugno 2023 è stata avviata la costruzione del “BIO4 Campus” come nuovo hub regionale per ricerca e sviluppo in 4 settori chiave: biomedicina, biotecnologia, bioinformatica e biodiversità

Il settore della digitalizzazione ha un notevole impatto sull’economia serba, contribuendo a circa il 10% del PIL e risultando la prima voce dell’export. Secondo l'Ufficio statistico serbo, nel primo trimestre 2022 erano oltre 3.354 le aziende nel settore ICT, con 47.609 persone impiegate.

Le aziende serbe del digitale producono soprattutto software (il paese figura al 40° posto nell'elenco dei maggiori esportatori di software a livello globale) per settori che vanno dall’agricoltura alla medicina, i servizi per autotrasporti e il cloud, nonché giochi online e applicazioni per smartphone. Proprio alla luce di questo favorevole ecosistema, sono già presenti in Serbia 45 aziende italiane del settore ICT.

In questo contesto esiste in Serbia un grande interesse a sviluppare partenariati tra il loro ecosistema dell’innovazione e delle start-up e quello italiano.

REVERSE PITCH

Un selezionato gruppo di fondi Venture Capital, incubatori e acceleratori italiani avrà inoltre la possibilità di presentarsi al pubblico serbo in modalità "reverse pitch".

Il termine per le adesioni al REVERSE PITCH è venerdì 17 novembre ore 12:00.

Modalità di adesione

La partecipazione al forum e agli incontri one-to-one è aperta a tutte le imprese innovative e alle organizzazioni italiane di supporto all’innovazione e sostegno alle startup, quali fondi di VC, incubatori, acceleratori, parchi tecnologici, corporates, open innovation function e simili. L’accesso all’evento sarà gratuito per tutti i partecipanti, che dovranno farsi carico in autonomia dei costi di trasferta dei rispettivi rappresentanti (vitto, alloggio, trasferimenti in loco, eventuali costi di produzione del proprio materiale informativo e promozionale).

Per aderire all’iniziativa è necessario compilare il seguente form di adesione, specificando l’interesse a partecipare anche alla sessione di reverse pitch in programma il 6 dicembre.

Contatti

Area Internazionalizzazione e Commercio Estero di Assolombarda, Anna Gigliola, tel. 02 58370.452, e-mail anna.gigliola@assolombarda.it o Selena Pizzocoli, tel. 039 3638237, e-mail selena.pizzocoli@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Appuntamenti
5 Mar

Canada: aperitivo di networking tra imprese e diplomazia

hh 17:00 - 19:30

6 Mar

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione

hh 14:30 - 16:00

12 Mar

Classificazione doganale delle merci

hh 15:00 - 16:30

19 Mar

Stati Uniti: incontri a Milano con gli Stati USA (programma SelectUSA a supporto degli investitori stranieri)

hh 09:45 - 17:30

Intrastat: le regole per dichiarare le operazioni intracomunitarie. Webinar, 13 febbraio 2024 ore 10.00

Intrastat: le regole per dichiarare le operazioni intracomunitarie. Webinar, 13 febbraio 2024 ore 10.00

CBAM: come rendicontare entro il 31 gennaio 2024. Webinar, 15 gennaio 2024, ore 11.00

CBAM: come rendicontare entro il 31 gennaio 2024. Webinar, 15 gennaio 2024, ore 11.00

Imprese e mercati: opportunità e sfide per il Made in Italy - Focus Golfo. Incontro, 1 dicembre 2023

Imprese e mercati: opportunità e sfide per il Made in Italy - Focus Golfo. Incontro, 1 dicembre 2023

Export e nuove bollette doganali: le novità che coinvolgono le imprese esportatrici. Webinar, 17 novembre 2023

Export e nuove bollette doganali: le novità che coinvolgono le imprese esportatrici. Webinar, 17 novembre 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda