SCIA online Milano: cambia la piattaforma

Il SUAP online di Milano migra sulla piattaforma nazionale "impresa in un giorno".

 

Dal 5 ottobre il comune di Milano ha attivato il sistema di trasmissione delle pratiche attraverso la piattaforma nazionale "impresainungiorno.gov.it".
A partire dal 2011, il SUAP del Comune di Milano, tramite il proprio portale FARE IMPRESA, ora dismesso, aveva  messo a disposizione degli uffici/studi professionali/intermediari accreditati una procedura telematica assistita per compilare e trasmettere le SCIA di competenza del SUAP. Negli scorsi mesi è stata sottoscritta la convenzione con la Camera di Commercio di Milano e la società Infocamere per l’utilizzo della piattaforma camerale nazionale anche al fine di raggiungere l’obiettivo di uniformazione – perseguito dal legislatore a livello nazionale con il D.P.R. 160/2010 – nell’avvio dei procedimenti che interessano le imprese.
Il portale “Impresainungiorno.gov.it” è infatti concepito per costituire il punto unico, su scala nazionale, per la presentazione delle istanze e segnalazioni relative all'intero ciclo di vita delle imprese.
Dopo aver collaborato con la Camera di Commercio per la SCIA semplificata EXPO (relativa alle attività temporanee di vendita e somministrazione per il periodo dell'Esposizione Universale), il comune di Milano diventa cosi' il più grande ente italiano ad avvalersi della piattaforma per circa 360 procedimenti amministrativi.
Il nuovo Sportello virtuale costituisce l'interfaccia unica di riferimento per i procedimenti legati all'esercizio di attività produttive (avvio, modifiche, subentri, cessazioni) e prestazione di servizi sino ad oggi gestite dal SUAP di Milano: uno snellimento burocratico che punta ad abbattere costi e tempi.
Completate le attività tecnico-informatiche, finalizzate alla messa in esercizio personalizzata della piattaforma  camerale, “Impresainungiorno.gov.it” diviene  l’unico canale di invio al SUAP di tutti i procedimenti che riguardano le attività economiche in genere (in primis, a partire dal 5 ottobre 2015, le pratiche SCIA, e  successivamente Istanze, Comunicazioni).
L'interscambio di informazioni tra i due sistemi anagrafici consentirà di evitare all'impresa, di produrre certificati e documenti già in possesso della Pubblica Amministrazione, permettendo al contempo agli Enti preposti l'accesso a tutti i dati necessari per operare i controlli dovuti.

Dal 5 ottobre il comune di Milano ha attivato il sistema di trasmissione delle pratiche attraverso la piattaforma nazionale "impresainungiorno.gov.it", che diventa così l’unico canale di invio al SUAP di Milano di tutti i procedimenti che riguardano le attività economiche in particolare per le SCIA di avvio, modifica, subentro e cessazione.


A partire dal 2011, il SUAP del Comune di Milano, tramite il proprio portale "FARE IMPRESA", ora dismesso, aveva messo a disposizione degli uffici/studi professionali/intermediari accreditati una procedura telematica assistita per compilare e trasmettere le SCIA di competenza del SUAP. Negli scorsi mesi è stata sottoscritta la convenzione con la Camera di Commercio di Milano e la società Infocamere per l’utilizzo della piattaforma camerale nazionale anche al fine di raggiungere l’obiettivo di uniformazione – perseguito dal legislatore a livello nazionale con il D.P.R. 160/2010 – nell’avvio dei procedimenti che interessano le imprese.


Il portale “Impresainungiorno.gov.it” è infatti concepito per costituire il punto unico, su scala nazionale, per la presentazione delle istanze e segnalazioni relative all'intero ciclo di vita delle imprese.


Dopo aver collaborato con la Camera di Commercio per la SCIA semplificata EXPO (relativa alle attività temporanee di vendita e somministrazione per il periodo dell'Esposizione Universale), la cooperazione continua e il comune di Milano diventa cosi' il più grande ente italiano ad avvalersi della piattaforma per circa 360 procedimenti amministrativi.

Completate le attività tecnico-informatiche, finalizzate alla messa in esercizio personalizzata della piattaforma camerale, “Impresainungiorno.gov.it” diviene l’unico canale di invio al SUAP di tutti i procedimenti che riguardano le attività economiche in genere (in primis, a partire dal 5 ottobre 2015, le pratiche SCIA, e successivamente Istanze, Comunicazioni).
Il nuovo Sportello virtuale costituisce l'interfaccia unica di riferimento per i procedimenti legati all'esercizio di attività produttive (avvio, modifiche, subentri, cessazioni) e prestazione di servizi sino ad oggi gestite direttamente dal SUAP di Milano: uno snellimento burocratico che punta ad abbattere costi e tempi.

L'interscambio di informazioni tra i due sistemi anagrafici consentirà di evitare all'impresa di produrre certificati e documenti già in possesso della Pubblica Amministrazione, permettendo al contempo agli enti preposti l'accesso a tutti i dati necessari per operare i controlli dovuti.

 

Contatti

Per maggiori informazioni è possibile contattare Riccardo Rinaldi, tel. 0258370.269, e-mail riccardo.rinaldi@assolombarda.it.

Azioni sul documento