Alluvione Emilia-Romagna, Marche e Toscana – Ripresa dei versamenti sospesi tra il 1° maggio e il 31 agosto 2023

Quando
il 10/12/2023

Per i soggetti che, alla data del 1° maggio 2023, avevano la residenza, la sede legale o operativa nei territori alluvionati (individuati nei Comuni riportati nell’elenco presente nell’Allegato 1 al D.L. n. 61/2023), scade il termine per riprendere ad effettuare, in un’unica soluzione senza sanzioni ed interessi, i versamenti relativi agli adempimenti tributari sospesi in scadenza tra il 1° maggio il 31 agosto 2023, ai sensi del cd. Decreto Alluvioni (D.L. 1° giugno 2023, n. 61).

NB: Il termine precedentemente previsto per il 20 novembre 2023 è stato prorogato al 10 dicembre 2023 dall'art. 3, comma 2-quater, del D.L. n. 132/2023 (introdotto in sede di conversione in Legge 27 novembre 2023, n. 170).

 

Azioni sul documento

Le novità IRES per il 2024

Le novità IRES per il 2024

Le novità IRPEF per il 2024

Le novità IRPEF per il 2024

OIC34 Ricavi e la correzione degli errori contabili: aspetti operativi e impatti sul bilancio

OIC34 Ricavi e la correzione degli errori contabili: aspetti operativi e impatti sul bilancio

Il Regime Fiscale degli Omaggi

Il Regime Fiscale degli Omaggi

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda