Sviluppo Sostenibile: pubblicata la revisione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Il MASE (Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica) ha pubblicato la revisione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.

Lunedì 18 settembre, il CITE (Comitato Interministeriale per la Transizione Ecologia), a seguito di un percorso partecipativo che ha coinvolto amministrazioni centrali, Regioni, Città Metropolitane, società civile e attori non statali, ha approvato la revisione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS), realizzata con il coordinamento del Ministero dell’Ambiente (MASE), per la parte nazionale, e del Ministero degli Affari Esteri (MAECI), per quella internazionale. Il documento è stato reso pubblico dal MASE il data 8 novembre 2023 .

La SNSvS, fondata su cinque pilastri fondamentali (Persone, Pianeta, Prosperità, Pace e Partnership) delineati dall’Agenda 2030, si articola in 15 scelte strategiche che coprono diversi settori, dalla protezione della biodiversità alla promozione di schemi di produzione e consumo sostenibili. Un elemento centrale della rinnovata SNSvS è l'introduzione di “valori obiettivo” che verranno monitorati annualmente attraverso 55 indicatori principali, fornendo un nucleo di riferimento per tutte le amministrazioni. La Strategia attribuisce inoltre un ruolo fondamentale ai “Vettori di sostenibilità”, riorganizzati secondo tre temi principali: Coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile (assunto come fulcro della Strategia attraverso il Programma di azione nazionale per la PCSD), Cultura per la sostenibilità e Partecipazione per lo sviluppo sostenibile.

Contatti

Per approfondimenti sulle tematiche ambientali, La invitiamo a richiedere on line un appuntamento (clicca qui) oppure a contattare:

  • Giuseppe Spina, tel. 0393638.262;
  • Vincenzo Mauro, tel. 0258370.483;
  • Sara Belloni, tel. 0258370.838;
  • Pietro Cattaneo, tel. 0258370269;
  • Alfredo Parodi, tel. 0258370.424;
  • Paolo Boveri, tel. 0382375231.

Azioni sul documento

Appuntamenti
6 Mar

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione

hh 14:30 - 16:00

18 Mar

Orientarsi nella sostenibilità ambientale: quali strumenti per le imprese?

hh 15:00 - 16:30

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda