Impianti IPPC - Autocontrolli - Compilazione on-line dell'applicativo AIDA - Scadenza 30 aprile

Trasmissione dei dati relativi agli autocontrolli effettuati durante il 2017 da parte dei gestori di impianti assoggettati alla disciplina IPPC.

La trasmissione dei dati relativi agli autocontrolli1 effettuati durante il 2017 da parte dei gestori di impianti assoggettati alla disciplina IPPC (Integrated Pollution Prevention and Control) deve avvenire per via telematica entro il 30 aprile 2018, utilizzando l'Applicativo Integrato Di Autocontrollo2 - A.I.D.A., predisposto da ARPA Lombardia, collegandosi all'apposito sito.

I rapporti di prova e tutte le informazioni relative al piano di monitoraggio devono, invece, essere tenute a disposizione dell’autorità di controllo presso la sede dell’impianto.

Note

1. Prevista dall'art. 29-decies ex D.Lgs. n. 152/06 e s.m.i. (già art. 11 ex D. Lgs. n. 59/2005).

2. Dds 3 dicembre 2008, n. 14236, Dds 23 febbraio 2009, n. 1696, Dds 13 luglio 2009, n. 7172.

Contatti

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:

  • Alfredo Parodi, tel. 0258370.424;
  • Vincenzo Mauro, tel. 0258370.483;
  • Ruggiero Colonna Romano, tel. 0258370.344;
  • Giuseppe Spina, tel. 0393638262 (Monza)

Azioni sul documento

Appuntamenti
17 Apr

Dichiarazione MUD 2024 - Incontro Informativo

hh 10:00 - 12:00

27 Mag

Presentazione Dichiarazione MUD 2024 - Webinar Informativo

hh 15:00 - 16:30

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda