Emissioni - Registro E-PRTR - Dichiarazioni 2015 - Scadenza 30 aprile - Inattivo il portale ISPRA

Non ancora attivo il portale ISPRA attraverso il quale i gestori di impianti IPPC interessati devono effettuare la dichiarazione E-PRTR 2015 (dati 2014).

 

Assolombarda informa che anche quest’anno problemi tecnici non hanno ancora consentito l’attivazione del portale on-line di ISPRA1 per effettuare l'annuale dichiarazione E-PRTR2.

La scadenza per la dichiarazione è il 30 aprile, ma appare ormai probabile l'ennesimo slittamento dell’adempimento nelle forme consuete ovvero tacitamente, non essendo possibile un intervento legislativo di proroga.

NOTE

1. www.eprtr.it.
2. Regolamento CE n. 166/06. Cfr. Informazione Assolombarda del 23 aprile 2008: "Da sapere - Ambiente - Registro Europeo delle Emissioni e trasferimenti di sostanze inquinanti - Dichiarazione 2008".

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Non sei associato e ti servono informazioni?

Contattaci
Appuntamenti
17 Apr

Dichiarazione MUD 2024 - Incontro Informativo

hh 10:00 - 12:00

27 Mag

Presentazione Dichiarazione MUD 2024 - Webinar Informativo

hh 15:00 - 16:30

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda