Il Fattore B - La burocrazia come elemento della competitività del Sistema Paese

Inizio 
14/10/2015 alle 09:30
Fine 
14/10/2015 alle 13:00
Tipo 
Convegno
Organizzato da 
Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza e Università Bocconi
Sede 
Università Commerciale Luigi Bocconi – Aula N05 (Velodromo) - Piazza Sraffa 13, Milano
Condizioni: 
gratuito
Momento dedicato all'approfondimento sulla burocrazia: dalle Storie di Ordinaria Burocrazia vissute quotidianamente dalle imprese, ai costi diretti e indiretti, agli spunti per una possibile soluzione.

Informazioni

Informazioni
Assolombarda e l'Università Bocconi, organizzano un evento in cui affrontare il tema della burocrazia come elemento della competitività del Sistema Paese, in quanto fattore abilitante o limitante dello sviluppo territoriale. L'evento aprirà con la burocrazia vista dalle imprese e la presentazione delle "Storie di Ordinaria Burocrazia", un fumetto che raccoglie le vicende burocratiche più incredibili raccontate dalle imprese,  cercando di far riflettere con un sorriso. A seguire un'affondo sulla burocrazia come fattore culturale e comportamentale di complessità presente in ogni organizzazione. Inoltre, prenderà il via l'Osservatorio Sulla Semplificazione, con i primi dati sul peso della burocrazia a carico delle imprese lombarde, raccolti dagli esperti dell'Associazione ed elaborati dall'Ufficio Studi di Assolombarda. La seconda parte dell'evento sarà dedicata al dibattito dal tema "Come uscirne?": una tavola rotonda con ospiti di eccezione  che dibatteranno sulle possibili modalità di risoluzione della complessità tanto nelle organizzazioni pubbliche quanto in quelle private.
Obiettivo
L'obiettivo dell'evento è quello di portare un punto di vista nuovo e diverso sul tema della burocrazia, affrontandolo nelle sue diverse dimensioni e sfaccettature, strappando anche un sorriso alla platea.
Destinatari
Il tema trasversale si presta ad una platea molto ampia e differenziata:   imprese, professionisti, consulenti e funzionari pubbliciInformazioni

Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza e l'Università Bocconi, organizzano un momento di discussione e confronto sul tema della burocrazia come elemento della competitività del Sistema Paese e quale fattore abilitante o limitante dello sviluppo territoriale.

L'evento costituirà l'occasione per la presentazione delle "Storie di Ordinaria Burocrazia", un fumetto che raccoglie  e racconta in maniera ironica e graffiante le vicende burocratiche più frequenti e paradossali vissute dalle imprese e dell'Osservatorio Sulla Semplificazione di Assolombarda, con i primi dati sul peso della burocrazia a carico delle imprese lombarde, raccolti dagli esperti dell'Associazione ed elaborati dal Centro Studi.

Obiettivo

L'obiettivo dell'evento è quello di portare un punto di vista nuovo e diverso sul tema della burocrazia, affrontandolo nelle sue diverse dimensioni e sfaccettature, strappando anche un sorriso alla platea.

Destinatari

Il tema si presta ad una platea molto ampia e differenziata: imprese, professionisti, consulenti e funzionari pubblici.

Programma

09.30 - Welcome coffee e registrazione partecipanti

10.00  - Saluto inziale e discorso introduttivo

Andrea Sironi, Rettore Università L. Bocconi

Michele Angelo Verna, Direttore Generale Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza

10.20 - La burocrazia vista dalle imprese

Alvise Biffi, Vicepresidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza

10.40 - Cos'è il Fattore B

Giuseppe Soda, Direttore Dipartimento di Management e Tecnologia, Università L. Bocconi

11.00 - Quanto costa la burocrazia: l'Osservatorio sulla Semplificazione

Carlo Altomonte, Consigliere scientifico del Presidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza

11.20 - Dibattito: Come uscirne?

Pier Luigi Celli, Senior Advisor Poste Italiane

Giovanni Fattore, Direttore Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico, Università L. Bocconi

Massimo Garavaglia, Assessore Economia, Crescita e Semplificazione, Regione Lombardia

Donato Iacovone, Mediterranean Managing Partner e Country Managing Partner per l’Italia, EY

13.00 - Conclusione

 

Modalità di iscrizione

E' possibile partecipare all'incontro compilando l'apposito form di iscrizione.

Documentazione

Qui di seguito sono scaricabili tutti i materiali presentati durante l'incontro:

Contatti

Per informazioni:

Tel. 0258370204

E-mail: ProgettoSemplificazione@Assolombarda.it

Azioni sul documento

Appuntamenti
6 Mar

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione

hh 14:30 - 16:00

18 Mar

Orientarsi nella sostenibilità ambientale: quali strumenti per le imprese?

hh 15:00 - 16:30

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda